Blog è innovazione!

L’usabilità dimenticata: “nessuna soluzione trovata!”

L’esempio di notifiche “inappropriate”, che il blogger Biro (http://goo.gl/jN6wMi) ha trovato sul sito di Trenitalia, è solo uno dei tanti casi davanti a cui ci si trova da utenti di un’applicazione o prodotto informatico.
Sembra che chi si occupa dello sviluppo software, inteso come team di professionisti con relativi e differenti ruoli, perda di vista uno dei principali requisiti applicativi, l’usabilità. Leggi tutto

Step by step per diventare Social: i primi due passi

“La domanda sorge spontanea” – diceva il noto conduttore televisivo Antonio Lubrano – “Per diventare un’azienda social cosa bisogna fare e, soprattutto, da dove si comincia?”. Iniziamo a dare qualche indicazione utile per fare le scelte più appropriate e incamminarsi su questa nuova strada senza pregiudizi. Innanzitutto, è bene sapere, che ogni azione sui social media è parte di una strategia più ampia, quella di marketing. Questo vuol dire che ogni nostra azione su un canale sociale, ad esempio Facebook, risponde ad un determinato obiettivo, che è stato stabilito prima in un “Piano di marketing”, nel quale sono state specificate anche le azioni del “Piano di marketing Social“.  Leggi tutto

Function Point, la pratica supera la grammatica o meglio la completa

Un approfondimento sull’utilizzo dei Function Point guidato dall’esperienza sul campo.
In questo “tutorial” descriveremo gli elementi e le caratteristiche di base della metrica e il metodo di conteggio IFPUG, con le sue tipiche applicazioni. Inoltre, in chiusura, riportiamo alcune esperienze da noi maturate nell’introdurre i Function Point in diverse realtà aziendali. Leggi tutto

L’utilizzo “maturo” dei Function Point

I Function Point, in Italia, sono utilizzati in diverse realtà aziendali, soprattutto nella Pubblica Amministrazione. Talvolta però il modo con cui vengono utilizzati è discutibile  oppure sottovalutato: vengono sfruttati solo per alcuni task specifici e limitati, cogliendo solo alcuni vantaggi che si possono ottenere dal loro impiego. L’utilizzo, che vorremmo definire “maturo” dei Function Point, è invece costante e continuo nel ciclo di vita del software e segue i benefici che ne derivano, compensando ampiamente l’overhead del gestire le misurazioni.  Leggi tutto

Migrazione dei dati, consigli per affrontare il “rischio”

“Questo dato dove lo metto, dove lo metto non si sa, non c’è posto, non c’è posto, non c’è posto per carità!”.
Spesso Tecnet Dati ha dovuto affrontare questa attività e le problematiche ad essa collegate, impostando la strategia più adatta al cliente per affrontare questo compito delicatissimo. Qui vi proponiamo le “Linee guida per una corretta migrazione di una base di dati”.  Leggi tutto

Big Data, istruzioni per fare business

“Big Data & Analytics Conference”, una conferenza IDC Italia per discutere delle opportunità di business offerte da queste tecnologie. Poco adottate nelle aziende italiane, trovano successo negli Stati Uniti dove i settori in cui vengono utilizzate sono soprattutto: le telecomunicazioni per la gestione dell’interazione con l’utente e gestione del network; i media per la profilatura dell’utente e la gestione dei contenuti multimediali; i financial service per l’implementazione di algoritmi di trading e la verifica degli influencer. In forte espansione anche l’healt care. Leggi tutto

Assemblea del GUFPI, l’orizzonte aperto della misurazione

A Milano, 2° Assemblea per il GUFPI, Gruppo Utenti Function Point Italia,  tanti gli interventi  in agenda e tutti di alto livello: nuove metriche del software per semplificare drasticamente il metodo di calcolo; un modello di SLA orientato al service management applicato ai servizi erogati agli enti locali; le metriche di sicurezza applicate al Cloud; etc… Leggi tutto