Blog è innovazione!

Archivi del mese: settembre 2014

Big Data, istruzioni per fare business

“Big Data & Analytics Conference”, una conferenza IDC Italia per discutere delle opportunità di business offerte da queste tecnologie. Poco adottate nelle aziende italiane, trovano successo negli Stati Uniti dove i settori in cui vengono utilizzate sono soprattutto: le telecomunicazioni per la gestione dell’interazione con l’utente e gestione del network; i media per la profilatura dell’utente e la gestione dei contenuti multimediali; i financial service per l’implementazione di algoritmi di trading e la verifica degli influencer. In forte espansione anche l’healt care. Leggi tutto

Assemblea del GUFPI, l’orizzonte aperto della misurazione

A Milano, 2° Assemblea per il GUFPI, Gruppo Utenti Function Point Italia,  tanti gli interventi  in agenda e tutti di alto livello: nuove metriche del software per semplificare drasticamente il metodo di calcolo; un modello di SLA orientato al service management applicato ai servizi erogati agli enti locali; le metriche di sicurezza applicate al Cloud; etc… Leggi tutto

Function Point, misurare è meglio che tagliare

“Crisi” come opportunità: un’idea che in questi anni si è diffusa come un mantra. E, in alcuni casi,  ha riguardato anche il settore informatico, come ad esempio, l’interesse per tutti quegli strumenti che facilitano il controllo e migliorano tempi e costi di sviluppo del software.  La voce più importante nei budget dell’IT. In quest’ottica i Function Point, la principale metrica del software, sono saliti alla ribalta della scena IT e possono dare alcune delle risposte che il management attende. Leggi tutto

Social Business, se lo eviti, ti uccide!

L’imperativo categorico: la digital transformation. Un paradigma di comunicazione fatto di modelli, processi e relazioni che devono cambiare all’interno e all’esterno delle imprese. Un nuovo modo di fare business, creando contatti duraturi e qualificati con i propri clienti. Ma l’Italia è pronta? No il nostro Paese è scettico, come sempre si divide tra “apocalittici e integrati” e finisce per perdere il treno ad alta velocità delle nuove tecnologie collaborative. La nostra prima “ricetta” per superare questo atteggiamento: informarsi. Leggi tutto.

Data modeling, un’arte?

“A Frà, che te serve?” Chi ha mai pronunciato questa domanda? Un analista informatico o Franco Evangelista, longa mano del Senatore Andreotti? La risposta, almeno fino a poco tempo fa, è: entrambi. Oggi gli analisti cercano di essere un po’ più formali per ottenere i requisiti. E poi? L’articolo, basato su un’intervista ad un analista senior, spiega come passare dai requisiti alla progettazione di una base dati, percorso trascurato da chi si concentra solo sulle mere specifiche funzionali, con il rischio di progettare poi basi di dati slegate dai requisiti iniziali. Leggi tutto.